STUDIO SULLA VARIAZIONE DELLA QUANTITÀ DI OLIO DI OLIVA NEL FRUTTO DURANTE LA SUA FASE DI MATURAZIONE

Istituto di Istruzione Superiore “TULLIANO” di Arpino (FR)

Sezione Chimica “N. Parravano”

Introduzione:

Si è voluta studiare la variazione della quantità di olio di oliva contenuto nella drupa durante 100 giorni di maturazione della stessa a partire dal giorno 16 settembre, primo giorno di campionamento ed analisi, passando da una massa di circa 2 grammi per oliva ad una massa di circa 4 grammi a maturazione completa del frutto. L’indagine sperimentale è stata fatta per verificare il credo popolare che afferma che la quantità di olio prodotta da una oliva, quindi da una intera pianta e da una intera piantagione di olive, vada sempre aumentando con la maturazione della stessa. Credenza che spinge molti piccoli produttori a raccogliere le olive nella loro fase di massima maturazione a dicembre inoltrato.

Articolo allegato

Allegati
STUDIO SULLA VARIAZIONE DELLA QUANTITÀ DI OLIO DI OLIVA NEL FRUTTO DURANTE LA SUA FASE DI MATURAZIONE.pdf
manifesto olio ultimo plus.pdf